Dramma a Santa Maria Navarrese

Baunei: uccide la suocera a coltellate e ferisce gravemente la moglie

L'uomo anch'egli ferito, si trova ricoverato in ospedale e piantonato dai Carabinieri. Sul luogo del delitto il 118 ed i carabinieri di Lanusei e Santa Maria Navarrese,

Baunei: dramma familiare oggi alle 13.30 in una villetta in via S' Olidone a Santa Maria Navarrese. Antonio Fanni, pensionato di 69 anni, cardiopatico ed affetto da Alzheimer, per motivi da accertare, forse riconducibili alla grave patologia che lo affligge, ha ucciso a coltellate la suocera Anna Melis di 87 anni ed in seguito ha ferito gravemente la moglie Maria Melis di 67 anni con alcune coltellate inferte al capo, al collo ed alle braccia. La donna è ricoverata all'Ospedale di Lanusei e non è in pericolo di vita. Comprensibilmente sconvolta l'intera famiglia e la comunità baunese per un fatto così tragico ed inspiegabile. L'uomo anch'egli ferito, si trova ricoverato in ospedale e piantonato dai Carabinieri. Sul luogo del delitto il 118 ed i carabinieri di Lanusei e Santa Maria Navarrese, allertati da Sergio, un altro figlio della vittima e cognato dell'anziano omicida. Indagini in corso per risalire alle motivazioni del folle gesto.

Categoria: