Cronaca

Nuoro: tutto pronto per la vetrina del calcio giovanile "Open day granata"

Una giornata dimostrativa, una vetrina per l’APD Atletico Nuoro e una festa per i ragazzi e per lo sport: a partire dalle ore 16.30, i tecnici della società, unitamente al responsabile nazionale dell’Academy del Torino Calcio, Teodoro Coppola, accoglieranno tutti i ragazzi che vorranno partecipare

Nuoro: Scalda i motori per la stagione appena iniziata l’APD Atletico Nuoro. Dopo la pausa estiva, che è stata comunque ricca di iniziative ed ha visto i dirigenti e la società al lavoro, è ripresa l'attività atletica in vista dei campionati, il cui inizio è previsto per metà settembre. Partendo come sempre dall’attenzione alla crescita sportiva, atletica ed educativa dei ragazzi - si inquadra quest’anno anche nel progetto di affiliazione al Torino Academy di recente abbracciato con grande entusiasmo dalla compagine societaria, dai genitori e dai giovani atleti, l'obiettivo è quello di arricchire atleti e simpatizzanti di nuove soddisfacenti esperienze.
Si inizierà nella giornata dell’11 settembre, presso il Campo dei Salesiani, ove si terrà l’Open Day Granata. Una giornata dimostrativa, una vetrina per l’APD Atletico Nuoro e una festa per i ragazzi e per lo sport: a partire dalle ore 16.30, i tecnici della società, unitamente al responsabile nazionale dell’Academy del Torino Calcio, Teodoro Coppola, accoglieranno tutti i ragazzi che vorranno partecipare (in particolare quelli nati dal 2001 al 2012), coinvolgendoli in sessioni dimostrative delle varie attività calcistiche di allenamento, alla presenza anche degli osservatori del Torino FC. E’ noto a tutti l’occhio di riguardo che il Torino FC rivolge al Settore Giovanile puntando sulla qualità e sulla continua interazione con tecnici e genitori con cui condividere i progetti e le iniziative che vedono protagonisti i ragazzi. La Società Granata è per tradizione attenta ai giovani e fa della progettualità e vicinanza alle Scuole Calcio affiliate uno dei cardini su cui il Progetto Academy si fonda, in Italia e all’estero, come ribadito nel corso della Conferenza Stampa di presentazione del sodalizio sportivo dallo stesso Teodoro Coppola lo sorso 10 giugno all’EXME. In quella circostanza anche il Presidente del Torino FC, Urbano Cairo in contatto telefonico, ha voluto testimoniare la propria vicinanza e il plauso all’APD Atletico Nuoro per la condivisione della scelta progettuale intrapresa che, puntando su una Scuola Calcio con lo sguardo rivolto verso orizzonti di crescita sempre più ampi, fa dell’interrelazione e dello scambio di competenze e conoscenze, il proprio punto di forza.
E a questo proposito è motivo di orgoglio per la Società poter già cogliere un primo risultato di questa collaborazione che si auspica possa essere sempre più proficua: due dei nostri ragazzi sono stati convocati al raduno dei giovani atleti nazionali del 2004 che si terrà a Torino il 12 e 13 ottobre prossimi.
Si tratta di Nicola Delogu e Antonio Mussoni (classe 2004) ai quali tutta la Società è felice di augurare un grande in bocca al lupo in vista della prestigiosa esperienza che li attende, affinché sia la prima di una lunga serie, per loro e per tanti altri giovani atleti dell’APD Atletico Nuoro.
L'ultima news vede anche felicemente concluso l'accordo con l'Olbia Calcio 1905 per il passaggio a titolo definitivo del bomber Francesco Vatieri, attaccante classe 2002 e prodotto del vivaio, che farà parte degli Under 17 Nazionali dell'Olbia 1905.
L'appuntamento è per lunedì 11 settembre a partire dalle ore 16.30 al Campo dei salesiani a Nuoro.

di SONIA DEIANA

Categoria:

Regione: